Home > Editoria, Libri, Riflessioni > Disdire abbonamento da Euroclub-Mondolibri.

Disdire abbonamento da Euroclub-Mondolibri.

+000031312010bSun, 02 May 2010 17:45:48 +0000UTC 18, 2007 Leave a comment Go to comments

Dopo quasi tre anni ho finalmente disdetto l’abbonamento da Euroclub. Navigando per la rete si nota che ci sono molte persone che chiedono consigli e aiuto su come farlo, altri che si lamentano della truffa e altri ancora che spiegano come cavarsela. Sinceramente, non capisco che problema abbiano. Per disdire l’abbonamento mi è bastato raggiungere il numero di 10 libri  (come spiegato sul sito) e mandare una mail. In poco tempo mi è arrivata un’altra mail di conferma (letta oggi).

Ho disdetto l’abbonamento per il solo fatto che non fa per me: molti libri in whishlist sono in lingua straniera e preferisco comprare quando voglio io. C’è molta differenza tra euroclub e un abbonamento alla rivista. Mentre nel secondo caso so che cosa compro e cosa mi arriverà (la rivista), nel primo ogni volta che arriva il catalogo è una ricerca all’articolo interessato, su cui è praticato uno sconto.

Il problema è proprio questo: il dover scegliere. Tanto per cominciare lo sconto praticato è controbilanciato dalle spese di spedizione e diventa molto conveniente solo dopo che si è abbonati da molto tempo (si può anche usufruire delle offerte 3×2). Poi c’è da considerare che euroclub (scelta molto sbagliata a mio avviso) ti dice chiaramente che se non trovi nulla che ti interessa né sul catalogo né sul sito, oppure ti scordi della scadenza, si prenderà la briga di spedirti due libri in offerta premium (scelti da loro) che dovrai pagare. A molti (e anche a me) questa cosa non piace ed è uno dei motivi per cui tutti gli abbonati dovrebbero protestare. Euroclub ci gudagna con l’offerta premium perché gli assicura un introito per ogni abbonato, ma ci perde in abbonamenti e in fiducia da parte del cliente che si sente obbligato ad acquistare.

E’ sempre meglio non impegnarsi a comprare regolarmente qualcosa se non sai cosa sceglierai in futuro: posso essere fortunato le prime volte, ma poi sono fregato. Sbagliata anche l’idea di mettere un numero di libri che devi comprare prima di disdire l’abbonamento. Va bene chiedere un segno di fiducia all’abbonato, ma se a ciò si aggiunge l’offerta premium la gente non vedrà l’ora di comprare 10 libri è poi disdire (rientro in questa categoria, ma non ho disdetto per questo)

La terza cosa che euroclub dovrebbe cambiare è la pratica dell’adescamento. Mi riferisco all’usasanza di sguinzagliare mastini incravattati per le città con lo scopo di bloccare i passanti e convincerli ad abbonarsi. E’ sleale per il semplice fatto che il cliente è svantaggiato. Per strada (ma anche in casa), il cliente accetta di ascoltare il mastino perché l’offerta lo interessa, ma non ha intenzione di starlo ad ascoltare per ore; il mastino lo sa è spiega ciò che serve a concludere il contratto tralasciando informazioni secondarie (come l’offerta premium) e di scarso interesse per il cliente in quel momento (obbligo a comprare 10 libri). Il cliente si abbona soddisfatto, ma se avesse avuto il tempo di rifletterci su, di ottenere più informazioni (e di consultare il portafoglio già che c’è) probabilmente non si sarebbe abbonato, o lo avrebbe fatto con più serenità.

Offerta premium, 10 libri, adescamento: 3 cose da cambiare per euroclub se vuole migliorare e 3 cose da valutare per i futuri abbonati.

About these ads
  1. roberto
    +000030302010bSat, 12 Jun 2010 14:35:24 +0000UTC 18, 2007 at 14:35 | #1

    L’acquisto dei 10 libri necessari per poter effettuare la disdetta dell’abbonamento puo’ essere effettuato anche in 1-2 soluzioni (cosi mi libero del calvario anch’io), indipendentemente dalla ricezione delle 5 riviste annuali?
    Per ora ho ricevuto solo la prima rivista, a cui e’ seguita l’offerta Premium…
    Ti ringrazio per la risposta

    • claudio88
      +000030302010bSat, 12 Jun 2010 18:47:36 +0000UTC 18, 2007 at 18:47 | #2

      Intanto tra i dieci libri devi contare quelli comprati normalmente. A quanto ho capito se per esempio ti fanno l’offerta “se prendi questo libro te ne regaliamo uno” è come se avessi comprato un solo libro e non due. I libri puoi anche comprarli indipendentemente da quante riviste ti sono arrivate (almeno il sito e il regolamente non dice ci sia un obbligo simile). Io aspettavo le riviste perché non volevo spendere troppi soldi in una volta e non avevo fretta di disdire l’abbonamento.
      Alla fine la regola d’ora quando si fanno gli abbonamenti è “Leggere tutto e fare anche le domande che sembrano stupide”. Quelli di euroclub non sono mica mostri ^^

  2. carlo
    +000030302010bMon, 28 Jun 2010 18:01:11 +0000UTC 18, 2007 at 18:01 | #3

    ma sei obbligato a comprarli??? se vuoi fregartene fin da subito??? se gli dico di venirmi a prendere e poi li ammazzo a suon di legnate cosa succede???

    • claudio88
      +000030302010bMon, 28 Jun 2010 20:04:21 +0000UTC 18, 2007 at 20:04 | #4

      Se li ammazzi a suon di legnate succede che risorgono come i vampiri e ti propongono altri libri. Per legge si può rescindere da un contratto (compreso l’abbonamento a Euroclub) entro ‘aglun certo numero di giorni che servono a farti rinsavire. Passato questo lasso di tempo nemmeno l’aglio può aiutarti.

  3. mariano
    +000030302010bTue, 07 Sep 2010 23:44:04 +0000UTC 18, 2007 at 23:44 | #5

    inutile tentare con le cattive, euroclub è di Mondolibri, che è di Mondadori, che è di Berlusconi, paga e taci!!!!

    • claudio88
      +000030302010bWed, 08 Sep 2010 11:06:53 +0000UTC 18, 2007 at 11:06 | #6

      A parte questo, in Italia ci sono anche diverse librerie euroclub di cui una anche a Messina (c’è l’elenco delle città nel catalogo). Non ci sono mai entrato, ma penso che per ogni problema si possa andare a chiedere. Mi sembra anche che al posto di ordinare via catalogo sia possibile andare in libreria così diventa quasi uno stimolo ad andare in libreria.

  4. mel
    +000030302010bFri, 05 Nov 2010 14:38:06 +0000UTC 18, 2007 at 14:38 | #7

    ma sapete come posso fare a capire quanti acquisti ho fatto?

    • claudio88
      +000030302010bWed, 10 Nov 2010 21:42:38 +0000UTC 18, 2007 at 21:42 | #8

      se hai comprato tanti libri da non ricordatene, direi che sei a posto. Comunque li riconosci perché hanno tutti il simbolo di mondolibri in copertina e se per caso ti fossi sbagliata, sarebbero loro stessi a comunicartelo.

  5. Delia
    +000031312010bSun, 19 Dec 2010 22:04:25 +0000UTC 18, 2007 at 22:04 | #9

    anche io sono stata addescata in quel modo… -.-’ e quando sono rinsavita x la disdetta era troppo tardi… ora aspetto il catalogo invernale e arriverò così a 5 libri e poi probabilmente gli ultimi 5 libri li prenderò insieme x disdire…!

  6. Francesca
    +000031312011bThu, 27 Jan 2011 15:26:47 +0000UTC 18, 2007 at 15:26 | #10

    disdire senza aver effettuato i dieci acquisti è impossibile vero?ne avevo scelto uno,mi è arrivato oggi,ma ora voglio disdire perchè non avevo capito bene.

    • claudio88
      +000031312011bWed, 02 Mar 2011 17:06:18 +0000UTC 18, 2007 at 17:06 | #11

      Purtroppo se è passato il numero di giorni previsto dalla legge devi rispettare il contratto. Comunque una volta sottoscritto l’abbonamento avrebbero dovuto chiamarti per chiederti se avevi dubbi. E’ sempre meglio chiamare per togliersi ogni pensieri, ma se si devono proprio prendere 10 libri tanto vale approfittarne e comprare a prezzo ridotto libri che possono anche essere usati come regali di compleanno. Non ci si deve, poi, limitare per forza ai libri visto che si possono anche acquistare dvd e non ricordo che altro.

  7. Giusy
    +000031312011bWed, 18 May 2011 18:05:01 +0000UTC 18, 2007 at 18:05 | #12

    ciao, anche io vorrei disdire l’abbonamento. ma tu cosa hai scritto nella mail che hai inviato a loro??????

    • claudio88
      +000031312011bThu, 26 May 2011 09:26:58 +0000UTC 18, 2007 at 09:26 | #13

      Li ho salutati, ho scritto che ero un loro abbonato (più codice di abbonamento) e che avevo comprato i 10 libri richiesti; ho concluso scrivendo che volevo disdire l’abbonamento e di scrivermi come fare se la mail non fosse il mezzo adatto a disdirlo. Tempo pochi giorni e mi hanno risposto che erano dispiaciuti (chi vuole perdere un cliente del resto?) bla bla bla…

  8. Chiara
    +000030302012bSat, 07 Apr 2012 11:46:13 +0000UTC 18, 2007 at 11:46 | #14

    Ciao, posso sapere a che indirizzo mail a cui hai scritto per disdire l’arrivo a casa del catalogo “Notizie Letterarie”? (mondolibri) Puoi rispondere, se non vuoi renderlo pubblico, anche sull’indirizzo mail mio! Grazie

    • claudio88
      +000030302012bSat, 07 Apr 2012 18:37:57 +0000UTC 18, 2007 at 18:37 | #15

      Ciao. Dopo aver disdetto l’abbonamento non mi è arrivato più nessun catalogo. Se vuoi mantenere l’abbonamento ma non ricevere il catalogo credo basti sempre una mail. L’email che ho usato io è quella presente sul sito:
      euroclub@mondolibri.it

  9. Anonymous
    +000028282013bTue, 05 Feb 2013 20:30:54 +0000UTC 18, 2007 at 20:30 | #16

    ciao! sono totalmente d’accordo con ciò che hai scritto. mi hanno abbordata in stazione per colpa di un treno maledettamente in ritardo! ho già acquistato i 10 libri e ora ho spedito la mail per la disdetta comunicando il mio ” codice socio” spero basti solo quella, perchè ho letto che molti hanno scaricato un modulo per la rescissione del contratto!

    • claudio88
      +000028282013bTue, 05 Feb 2013 21:29:28 +0000UTC 18, 2007 at 21:29 | #17

      Ciao.
      Se ci voglia un modulo per rescindere dal contratto non lo so, ma quando l’ho fatto io non c’era bisogno. Comunque sul sito e sul contratto trovi tutte le informazioni che ti servono per disdire l’abbonamento.
      Al di là dell’avvertenza a leggere per bene il contratto prima di firmarlo, dal momento che questo viene firmato al di fuori di un locale commerciale da al consumatore molto più tempo per disdire l’abbonamento senza impegni (salvo comunque pagare i libri già richiesti).

  10. Anonymous
    +000028282013bTue, 26 Feb 2013 14:51:15 +0000UTC 18, 2007 at 14:51 | #18

    IO mi sono trovata molto bene e leggo moltissimo, ora però con un bimbo piccolo non ho più molto tempo libero quindi darò disdetta dopo 2 anni di sconti, nn è tutto male il club. Emanuela

    • claudio88
      +000028282013bTue, 26 Feb 2013 15:09:58 +0000UTC 18, 2007 at 15:09 | #19

      Chiariamoci, il mio post non va contro euroclub. Il mio problema con questo abbonamento sarebbe stato lo stesso con un altro. Sono io che ho capito troppo tardi che non faceva per me e non aveva abbastanza titoli di mio interesse.
      Ad ogni modo, il mio consiglio è di rifiutare ogni proposta di contratto, andare sul sito e informarsi con calma su catalogo e termini di contratto e successivamente chiamare (o andare in una libreria mondadori) se si è interessati.

  11. Vlad
    +000031312013bFri, 18 Oct 2013 19:27:07 +0000UTC 18, 2007 at 19:27 | #20

    Ciao io fatto l’abbonamento senza rendermi conto che sarei stato obbligato a comprare 10 libri e per forza nei periodi che stabiliti dalla libreria! Ed essenzialmente pero mi ritrovo un contratto a mio scritto in modo incorretto: cioè al posto di scrivere Vlad hanno scritto Wlad posso in tal caso considerare invalido il contratto?

  12. Vlad
    +000031312013bFri, 18 Oct 2013 19:31:04 +0000UTC 18, 2007 at 19:31 | #21

    Ciao io ho fatto l’abbonamento senza rendermi conto che sarei stato obbligato a comprare 10 libri e per forza nei periodi stabiliti dalla libreria! Nel contratto però che ho sottoscritto il mio nome è stato riportato in modo incorretto: al posto di Vlad hanno scritto Wlad posso in tal caso considerare invalido il contratto?

    • claudio88
      +000031312013bSat, 19 Oct 2013 15:45:24 +0000UTC 18, 2007 at 15:45 | #22

      Il contratto l’hai fatto in libreria? I contratti stipulati in un negozio hanno tempi più ristretti per il recesso. Il nome incorretto non cambia nulla perché immagino ti abbiano chiesto anche il cognome, carta d’identità ed altre generalità.
      Puoi chiedere l’annullamento o la modifica del contratto sostenendo che non avevi compreso alcuni obblighi contrattuali.

  13. Giulia
    +000031312013bFri, 18 Oct 2013 22:07:03 +0000UTC 18, 2007 at 22:07 | #23

    Ciao Claudio. Anch’io sono socia EuroClub e mi sono resa conto di aver fatto una cavolata appunto per questo adesso vorrei disdire. Posso chiederti cos’hai scritto nell’e-mail o se c’è un modulo apposta da compilare. Perchè da quanto leggo sembra che sia meglio mandare una raccomandata per posta con ricevuta di ritorno. Inoltre io purtroppo ho perso la tesserina quindi non so a che quota sono di libri comprati e la ragazza del negozio oggi non me l’ha saputo dire. Contando a casa mi sembra addirittura di aver raggiunto i 10 libri.
    Se chiamo il numero della segreteria pensi che riesco a risolvere qualcosa?
    Grazie
    Giulia

    • claudio88
      +000031312013bSat, 19 Oct 2013 16:37:16 +0000UTC 18, 2007 at 16:37 | #24

      Ciao. Un problema alla volta:
      1. Non so come sia per la libreria, ma tutti i libri che mi sono stati recapitati per posta, nella copertina avevano il simbolo “mondolibri” (un libro aperto) al posto di quello della casa editrice. Se è così anche per te, puoi cercare i libri con questo simbolo per sapere a che numero sei.
      2. Non so che tesserina ti abbiano dato. Immagino sia una tessera soci per cui è sufficiente dare le tue generalità e fartene dare un’altra. Nel tuo profilo che hanno loro nel database devono esserci tutti i tuoi dati.
      3. Quando mi arrivava un libro mi veniva spedito con un foglio contenente tutti i dati dell’ordine, compreso il mio codice utente. Questo codice utente serviva anche per registrarsi nel sito. Dovresti avere una cosa simile.
      4. La raccomandata è sicuramente un mezzo adatto per disdire l’abbonamento. Sul sito e sul contratto sono indicate le condizioni per il recesso. Una volta che potrai recedere vai sul sito per vedere se sono richieste particolari forme per disdire; oppure chiedi in libreria o via mail.
      5. Nella mia mail ho scritto nome e cognome, codice utente, numero di libri comprati e ho manifestato la volontà di recedere. Pensavo mi avrebbero risposto di mandare una raccomandata, ma invece hanno accettato la mail.

  14. ELENA
    +000031312013bWed, 25 Dec 2013 22:00:31 +0000UTC 18, 2007 at 22:00 | #25

    COMPRARE 10 LIBRI ADESSO NEI TEMPI DI CRISI è UN Pò IMPEGNATIVO, SPECIALMENTE QUANDO SEI SOLA E HAI UNA BAMBINA , E TUTTO CIò SOLO PERCHè NON SONO RIUSCITA A DIRE DI NO AD UN RAGAZZO ABASTANSA CARINO CHE NON SMETTEVA DI PARLARE.

  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Follow

Get every new post delivered to your Inbox.

%d bloggers like this: